Sogno e Colore

MARC CHAGALL

Chagall-litografia

Les AMOUREUX sur FOND JAUNE

Il dipinto di Marc Chagall Les Amoureux sur fond jaune (1960, olio e gouache su carta intelaiata, 59,7 X 49,3 cm), di collezione privata, testimonia alcuni temi costanti nella pittura dell’artista russo: l’amore, gli sposi, la natura.
I due innamorati, vestiti con gli abiti nuziali, sono ritratti in un interno domestico allietato da frutta e fiori: un’iconografia semplice e diretta ma che, allo stesso tempo, risuona lungamente nell’intera produzione pittorica e grfica di Chagall.
(Daniela Vasta, 2017)

Chagall-litografia

Litographie I

Litographie I è il primo atto di un percorso artistico ed editoriale che darà la luce a sei splendidi volumi. Questo atto è il più prezioso perché le poche copie corredate di litogra e originali dell’artista non trovano paragoni nei volumi seguenti, per la tiratura molto limitata (solo 100 esemplari), per l’uso intenso e variegato del colore, e per la qualità della stampa e della carta scelte. Le opere nascono nel 1960, e ripercorrono l’evoluzione della poetica di Chagall attraverso i temi più cari all’artista. L’uso frequente del colore porta in risalto la qualità “pittorica” delle incisioni di Chagall.



Chagall-bibbia

Bibbia

Il ciclo della Bibbia di Chagall rappresenta una delle rare e maggiori opere del nostro secolo volte ad illustrare il Testo Sacro. Chagall rappresenta infatti uno dei pochi artisti, vissuti nel XX Secolo, che si sono occupati di soggetti tradizionali e a carattere religioso.
Lo spirito aneddotico, la spontaneità e la perspicacia delle Anime Morte, l’intelligenza e le doti tecniche delle Favole trovano compimento qui, nel grande dramma della Bibbia. Le tavole sono intrise di un forte afflato religioso che riporta alle origini del mondo e le figure rappresentano i personaggi biblici, angeli e animali, il cui spirito viene egregiamente sintetizzato nell’immagine del gesto di Abramo mentre, a viso coperto, piange per Sara.






X

La Notte della Follia